.
Annunci online

ParisMonAmour
sognando una soffitta a Montmartre
Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


     40x40     35x38


Prossimamente vado a:

Europa Park
24/26.07.2009


I miei viaggi (di almeno due giorni):

Mirabilandia

06/07.06.2009

Capodanno sul Lago di Garda
31.12.2008/01.01.2009


Carpineti (RE)

05.12/08.12.2008

Halloween German Tour
30.10.2008/03.11.2008

Gardaland e Parco Sigurtà
20/21.09.2008

Oltremare e Mirabilandia
21/22.06.2008


Carpineti (RE) - Wedding Meeting
06/08.06.2008

Carpineti (RE)
15/17.02.2008


Lago di Garda
10/11.11.2007

Parigi

14/16.09.2007

Mirabilandia
01/02.09.2007

Carpineti (RE)
13/16.08.2007

Monaco di Baviera
27/29.07.2007

Vienna
15/17.06.2007

Movieland e Lago di Garda

26/27.05.2007


Toscana
28.04/01.05.2007

Carpineti (RE)
16/18.03.2007

Carpineti (RE)
Capodanno Parksmaniaco 2007

Strasburgo
01/03.12.2006

Milano e Lago di Garda
10/11.11.2006

Parigi e Disneyland
30.10/01.11.2006

Carpineti (RE)
06/08.10.2006

Carpineti (RE)
Ferragosto Parksmaniaco 2006

Roma
27/30.07.2006

Mirabilandia
17/18.06.2006

Movieland
13/14.05.2006

Toscana
21/25.04.2006

Milano e Sirmione
14/15.03.2006

Carpineti (RE)
Capodanno Parksmaniaco 2006

Europa Park e Disneyland Paris
14/19.08.2005

Mirabilandia
14/15.05.2005

Movie Studios e Lago di Garda
Halloween 2004

Tour de France
agosto 2004

Praga
aprile 2004

Strasburgo e Parigi
agosto 2003

Salisburgo
03/06.01.2003

Parigi
Capodanno 2002

Parigi
13/26.08.2001

Roma
agosto 2000

Vienna
06/09.09.1999


Le mie minifughe giornaliere:

Movieland e Rock Star Café
18.04.2009

Leolandia-Minitalia
14.03.2008

Altopiano del Montasio
26.08.2008

Venezia
11.08.2008

Bibione
02.08.2008

Bibione
26.07.2008

Leolandia-Minitalia
19.07.2008

Bibione
02.05.2008

Bibione
20.04.2008

Venezia
29.01.2008

Venezia
26.01.2008

Lubiana
Mercatini di Natale

Museo Nicolis e Rock Star Café
02.12.2007

Sauris e Auronzo
15.07.2007

Plava Laguna (Croazia)
08.07.2007

Sauris e Laggio di Cadore
30.06.2007

Mirabilandia
Pasquetta 2007

Venezia
10.03.2007

Castello di Predjama (SLO)
24.02.2007

Venezia
23.09.2006

Grotte di San Canziano (SLO)
11.06.2006

Rovigno e Isola d'Istria (Croazia)
09.04.2006

Lubiana
19.02.2006

Venezia
05.02.2006

Cadore
11.09.2005

Pirano (Slovenia)
05.06.2005





My best photos on:
 

ParisMonAmour è segnalato su:


bLoG gRoUp - aumenta PR

ParisMonAmour
Hello Directory: Web Directory Italiana...

 

Googlerank, pagerank di Google


Votami nella classifica di WebRev

Si procede
25 gennaio 2008
Si procede, si va avanti. Si aspetta che tutto passi, in una sorta di limbo. Che passino i dolorini, che passino le preoccupazioni, che passi soprattutto l'attesa di cambiare lavoro, capo, sede e tutto quanto, con tutto ciò che ne deriva. E poi si vedrà, cerco di non pensarci troppo ma non sempre è facile.
Ieri tra l'altro ho visto un'amica con cui non riuscivo a beccarmi da qualche mese e ho scoperto che sta passando un iter molto simile al mio, con problemini fisici, esami infiniti e la diagnosi "disturbo psicosomatico da stress". Siamo una generazione di trentenni depressi e stressati. E dopo quello che è successo ieri in questa nostra vergognosa Italietta, probabilmente con ancora meno prospettive per il futuro. EVVIVA!

à la prochaine...



permalink | inviato da ParisMonAmour il 25/1/2008 alle 15:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
Boh
23 gennaio 2008
... boh. Altro non riesco a dire, rispetto all'ultimo periodo. Alterno i soliti dolorini sparsi a momenti in cui mi sembra di stare bene. C'è stato un incredibile precipitarsi della situazione un paio di settimane di fa, con la sottoscritta che - ma quanto sono cogliona - se ne va a cercare sintomi su internet, si autoconvince di avere una cosa innominabile e va in attacco di panico, mandando in agitazione il mondo circostante per un paio di giorni, consultando medico di base (ormai prossimo alla beatificazione), facendo radiografie "inutili" (parole del medico beato), non riuscendo a tranquillizzarsi neppure con quelle, convinta che c'è qualcosa che non si vede. Ho sfiorato la depressione, vedevo tutto nero, senza prospettive. Il weekend prima di quello passato si inserisce di prepotenza nella lista dei giorni peggiori della mia vita. A cui ho cercato di reagire seguendo i consigli dei miei due guru principali di questo periodo: il mio medico beato, che mi ha spiegato le radiografie e mi ha dato una pastiglietta di ansiolitico al giorno, consigliandomi di scavare nel profondo per capire il perchè di ste fissazioni, e la mia psicoterapeuta, con la quale ho cominciato un percorso di training autogeno che sarebbe interessante e probabilmente molto utile se lo facessi come si deve, invece di avere sempre troppa fretta di finire gi esercizi. Vabbè, ho fatto solo una seduta, probabilmente imparerò.
Bilancio dell'ultima settimana? Psicologicamente sto molto meglio, non ho più crisi d'ansia (traduzione pratica: sudori freddi, tremori, paure assurde, dolori al petto, mancanza d'aria...), i dolorini sono diminuiti ma non sono ancora scomparsi del tutto, e questo mi impedisce di rilassarmi completamente e di convincermi, una volta per tutte, che non c'è niente di fisico. Boh. Io so solo che sono davvero stanca di non sentirmi mai bene al 100%: sto ritrovando la voglia di ridere, di fare le cose che mi piacciono, ma sono sempre bloccata da un dolorino che arriva, puntuale, a ricordarmi che non sto ancora bene.
Ieri sera abbiamo parlato del futuro professionale con moroso e suoceri (ossia collega e futuri datori di lavoro, per chi non lo sapesse) e per tutta la durata del discorso ho avuto un dolore costante al petto, sul cuore.
Che sia quello il mio problema???

A la prochaine...



permalink | inviato da ParisMonAmour il 23/1/2008 alle 10:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Il primo chakra...
5 gennaio 2008
Assenza lunghissima, come al solito. Periodo di merdissima, come al solito, coinciso con le festività natalizie, che io ho sempre amato moltissimo ma che quest'anno non mi sono goduta per niente, visto che il periodo ipocondriaco-schizoide-paranoide non mi ha dato molta tregua. Così ho cominciato a cercare la ragione ultima di tutto ciò, e mi sono buttata nella medicina alternativa e nella new age. Mi sono comprata un librone di 400 pagine e, benchè sia arrivata appena a pagina 52, mi sembra ormai chiaro il motivo di tutto questo malessere fisico ma soprattutto psichico: ho un blocco nel primo chakra!!!! (per ora, magari andando avanti con il libro scoprirò che ho bloccati anche gli altri sei chakra...). Non ho molta voglia di spiegarvi cosa sono i chakra secondo lo yoga etc etc, magari date un'occhiata su Wikipedia, vi basti sapere che il primo chakra è il chakra delle radici, del contatto con la terra, della famiglia, dell'ambiente che ci circonda. Si sviluppa quando siamo ancora nel grembo materno ma poi si azzera e ricomincia da capo quando si lascia la casa dei genitori per andare a vivere da soli... ossia quello che ho fatto io esattamente un mese prima che comincino tutte ste magagne. Se a questo ci aggiungiamo la paura cronica dei cambiamenti (mia caratteristica distintiva e ovviamente caratteristica anche di chi ha un blocco nel primo chakra...) e che questo, in tutta la mia vita, è il periodo assolutamente più denso di cambiamenti che abbia mai attraversato (in ambito personale, lavorativo etc etc)... sono fritta.

Il guaio è che il libro ti spiega cosa sono i chakra, come capire dove sei bloccata, ma non ti dice come sbloccarti. E adesso????

A la prochaine...



permalink | inviato da ParisMonAmour il 5/1/2008 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        febbraio